Politica

Nola, il presidente Notaro e l’opposizione scappano al mare: slitta il Consiglio comunale

Nola, il presidente Notaro e l’opposizione scappano al mare: slitta il Consiglio comunale

Tutti al mare. La città di Nola può aspettare. Il presidente del Consiglio comunale Salvatore Notaro rinvia la seduta del Consiglio comunale al prossimo 18 agosto. Prima mare, sole e relax. E poi solo dopo i problemi della città.

Una decisione appoggiata anche dall’opposizione comunale guidata da Cinzia Trinchese. Mentre i 15 consiglieri di maggioranza avevano chiesto di celebrare il consiglio prima di Ferragosto. Peccato, Notaro e Trinchese avevano già le valigie pronte. Per andare dove ? Relax e spiagge ?