Politica

La Carfagna come De Laurentiis, diventa un caso e fa annullare gli Stati Generali

di Pietro Di Marco

 

Forza Italia nella bufera a causa della Carfagna. Le sue parole pesano e anche i suoi gesti.

Da giorni, infatti, non si parla d’altro di una possibile uscita della vicepresidente alla Camera dei Deputati dal partito di Berlusconi. La situazione non può sfuggire di mano ai forzisti. Per il momento, quindi, sono annullati gli Stati Generali del prossimo 15 e 16 dicembre. Peccato per i militanti perché ci avevano messo il pensiero.

Il problema, però, è che non può continuare così. Il timore che la stessa Carfagna spari a zero sugli alleati è forte e non si possono correre rischi. La possibile candidata alle regionali non ha mai nascosto la sua antipatia a Salvini. In Campania, alle prossime regionali Forza Italia dovrebbe presentarsi proprio con FdI e Salvini. E quindi cosa fare? Prendere tempo. Cercare di far lavare i panni sporchi in famiglia. Un po’ come sta succedendo nel calcio Napoli. Sarà quindi l’aria pesante che si respira sotto al Vesuvio?

La cosa certa, secondo quanto trapela, è che i forzisti non si fidano più di Carfagna e potrebbe saltare del tutto la sua possibile candidatura alle Regionali.