Politica

Amministrative Napoli, Maresca in affanno: Forza Italia imbarca Dc e UDC. Liste civiche in difficoltà

Non è un buon momento per il candidato del centro destra Catello Maresca. A quanto pare le sue liste ( partiti e civiche) sarebbero in difficoltà.

La prima ad avere seri problemi è Forza Italia, partito ormai consolidato, non ha candidati. E allora cosa fare? Andare a pescare negli altri partiti. Stando alle voci di palazzo i coordinatori del partito hanno passato gli ultimi giorni e settimane a fare accordi con partiti come UDC e DC che non presenteranno il simbolo, ma “presteranno” candidati alla lista di Berlusconi. Una forzatura insomma, il partito che ormai “governa” Martusciello a Napoli non può non presentarsi. E difficoltà serie ( nere) ci sono anche per le Municipalità dove molto probabilmente non riuscirà a presentare le liste.

 

Altro capitolo è la lista in appoggio a Maresca Rinascimento Partenopeo, quella lista di Riccardo Guarino. A quanto pare ci sarebbero serie difficoltà nel completamento a differenza delle altre due liste: Essere Napoli e Maresca Sindaco già pronte, come è pronta anche la Lega con Salvini alias Prima Napoli. Idem per Fratelli d’Italia dove, però, non si candiderà il consigliere regionale Marco Nonno, ma al suo posto ci sarà Valentina Iovinella.