Politica

Manfredi “boccia” Di Lello: per il Dg c’è Pafundi. Nome condiviso con De Luca

 

 

Il tentativo c’è stato. Ma il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi ha bocciato Marco Di Lello per il ruolo di direttore generale della Città Metropolitana. La poltrona dovrebbe andare all’ex direttore dell’Agenzia delle Entrate di Napoli (ora in servizio in Basilicata) Donato Pafundi. Già in passato Dg della Provincia di Potenza. Il nome sarebbe stato scelto di comune accordo tra De Luca e Manfredi.