Cronaca

Giallo Denise Pipitone, la rivelazione choc del teste: “Ma proprio qui la dovevi portare”

Non si fermano le indagini sulla scomparsa di Denise Pipitone e tra le tante segnalazioni e nuove testimonianze spunta anche quella di una donna che si sarebbe trovata nell’albergo in cui lavorava Anna Corona il giorno della sparizione della piccola.

Secondo delle fonti investigative di FanPage ci sarebbe una turista romana che avrebbe raccontato dopo 17 anni di essere scesa alla reception dell’albergo, dove alloggiava insieme alla famiglia, il primo settembre 2004.

La donna sarebbe scesa per chiedere un asciugamano ma in quella occasione avrebbe notato dietro la tenda della reception una bambina sentendo un vociare di fondo, distinguendo però chiaramente la frase: «Ma proprio qui la dovevi portare?».

 

Ovviamente ora gli inquirenti stanno valutando questa nuova versione. Da quello che emerge dalle prime indiscrezioni, però, mancherebbero riscontri certi di quel soggiorno.

 

Non ne sarebbero infatti state conservate ricevute o fatture e non emergerebbero né riscontri dal registro delle presenze dell’albergo né dalle comunicazioni che da procedura devono farsi alla polizia.