Politica

Elezioni ODG Campania, Lucarelli: “Tutto da ripetere? Le regole sono state fissate dal Ministero della Giustizia”

“Non abbiamo ricevuto alcuna notifica”, ha commentato così il Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania Ottavio Lucarelli. Nella giornata di ieri, giovedì 1 dicembre, è arrivata la sentenza del Tribunale che ha accolto il ricorso di 26 giornalisti contro le elezioni dell’Odg avvenute un anno fa.

“Alle elezioni di un anno fa in Campania come in tutta Italia – dichiara Ottavio Lucarelli, presidente dell’Ordine dei giornalisti della Campania – sono state applicate le regole fissate dal ministero della Giustizia, nostro organo di controllo. Piena fiducia nella giustizia, siamo al primo grado in un Paese che prevede tre livelli di giudizio. Peraltro a noi non è stato notificato alcun atto in quanto la delibera annullata dal giudice è firmata dal Consiglio nazionale che all’unanimità ha bocciato il ricorso contro l’Ordine finanziato dal sindacato campano. Continuiamo pertanto a garantire tutti i servizi ai colleghi, a partire dalla formazione gratuita che prosegue senza sosta nelle cinque province”.