Politica

Amministrative Napoli, scontro Lebro De Luca: lo schiaffo del consigliere al Governatore

lebro de luca

Doveva essere un diktat, ma è diventato un affronto. David Lebro ha così deciso di bypassare le volontà di De Luca ( di accorpare le liste e ridurre all’osso) e presentare la sua lista La Città ( dove tra l’altro ci sarebbe una sorta di contenzioso con Raimondo Pasquino che al momento ha lo statuto e il marchio).

Secondo voci di palazzo infatti tra i due i rapporti non sarebbero più idilliaci, anzi. Stando alle voci di palazzo il consigliere comunale malgrado non abbia una lista molto forte avrebbe comunque deciso di presentare La Città proprio “per dispetto” a Vincenzo De Luca, promotore di Napoli Libera che avrebbe difficoltà ad essere formata. I rumors parlano di un Governatore con il dente avvelenato: non solo non riuscirebbe a riempire la lista, ma anche a crearla competitiva.

Insomma la situazione è assai complicata e non depone troppo a favore di Manfredi che ci mette la faccia. Tra l’altro negli ambienti del centro sinistra gira la voce di una paura (collettiva): si teme che il candidato non solo non ce la faccia al primo turno, ma neanche al secondo. Ma sono solo voci e la partita è apertissima.

 

 

Amministrative Napoli, David Lebro e De Luca ai ferri corti. L’ex consigliere presenta la lista e bypassa il Governatore.

Il consigliere comunale uscente David Lebro contro il Governatore Vincenzo De Luca. Stando alle voci di palazzo sarebbe abortito il progetto del Presidente della Municipalità di formare una sola lista e forte. A quanto pare lo stesso Lebro ha deciso di