Politica

Accordo Letta Fico: Boccia commissario Pd Campania per rafforzare l’asse con il M5S

Francesco Boccia nuovo commissario del Pd in Campania. il responsabile Enti Locali e Autonomie territoriali del partito assume quindi il “comando” . Ha poi chiesto a Carlo Bettio, vice-responsabile Organizzazione del partito per il Nord Italia, e a Matteo Mauri, deputato e responsabile Cittadinanza e Immigrazione del partito, di assumere l’incarico di commissario del Partito Democratico rispettivamente dell’Alto Adige e della provincia di Caserta.

La decisione è arrivata a poche ore dalla presa di posizione di Luigi Di Maio, pronto a lasciare il Movimento 5 Stelle ( come anticipato da Polisnews.it il 22 aprile scorso) e fondare il suo nuovo partito.

Stando alle voce di corridoio dopo l’uscita del Ministro degli Esteri dal panorama grillino, il Segretario del Pd avrebbe stretto un accordo con Roberto Fico ( nemico da sempre di Luigi Di Maio per la leadership Campana del Movimento 5 Stelle). Boccia ( che gradisce di buon grado l’alleanza con Conte e Fico) avrebbe il compito di riorganizzare “l’asset” politico in vista delle prossime politiche virando verso sinistra insieme all’ala grillina di Fico. L’operazione avrebbe però delle conseguenze sull’ala moderata dello stesso Pd creando così delle frizioni.