Apertura Cronaca locale

Rapina in banca a Salerno, il ladro aveva una parrucca ed era armato: poi la fuga col bottino

Rapina in banca a Salerno

Un uomo sui 35/40 anni, camuffato forza forse da una parrucca, armato di pistola (non si sa se vera o finta), è entrato questa mattina nella filiale della Banca Campania Centro, in via Trento a Salerno, e si è fatto consegnare un plico con dei soldi per poi allontanarsi a piedi.

Rapina in banca a Salerno

Il bottino è di centomila euro. Nessuna persona è rimasta ferita. All’interno della banca erano presenti solo due dipendenti e il direttore. Sul posto è intervenuta la Squadra mobile che indaga con la Scientifica per i rilievi del caso.