Politica

Corecom Campania, maggioranza senza intesa: spunta una donna per la presidenza

Corecom Campania, maggioranza senza intesa: spunta una donna per la presidenza

Mario Casillo, capogruppo Pd, tratta ma non chiude l’intesa sul rinnova dei vertici Corecom, già scaduti e in proroga da mesi. La nomina dei tre componenti (due di maggioranza e uno di opposizione) è all’ordine del giorno della prossima seduta del Consiglio regionale. Ma si va verso un nuovo rinvio: non c’è intesa. Secondo voci di palazzo potrebbe esserci la conferma del presidente uscente Domenico ( detto Mimmo) Falco, anche se, nelle ultime ore, avanzerebbero tre nuovi nomi tra cui una donna donna, Carola Barbato