Politica

Coppia “investita” sul lago di Garda: Spunta il video dei tedeschi. Uno cade in acqua

Agli atti dell’inchiesta sulla morte dei due ragazzi travolti una settimana fa da un motoscafo sulle acque del Lago di Garda mentre erano a bordo della loro barca, è finito un video dell’arrivo del motoscafo guidato dai tedeschi che hanno provocato l’incidente.

Nelle immagini, riprese alle 23.35 di sabato scorso da una telecamera di sicurezza, pubblicate oggi dal Giornale di Brescia, si vede uno dei due 52enni tedeschi indagati per omicidio colposo e omissione di soccorso, che fatica a stare in piedi e barcolla fino a cadere in acqua. È lo straniero che 15 ore dopo accetterà di sottoporsi al test dell’etilometro che risulterà negativo.

Nonostante l’esito del test, sul quotidiano tedesco Bild è stata pubblicata una foto dei due indagati in barca con dei calici di vino pregiato.

Il commento del tabloid non è tenero: «Dopo questo champagne a folle velocità uccidono due persone». E ancora: «Una bottiglia di spumante, una gita in motoscafo: questi due tedeschi volevano godersi La Dolce Vita in Italia. Ma alla fine del viaggio degli uomini c’erano due morti». ù