Apertura Politica

A Palma Campania si sogna la C con lo stregone di Eboli. Il big match tra due settimane

 

A Palma Campania è l’ora del grande sogno C. La vittoria casalinga contro il Sorrento mette la Palmese tra le pretendenti alla vittoria finale del campionato. A guidare la classifica è la Paganese che tra due settimane, alla vigilia del Carnevale, evento atteso a Palma Campania, sarà di scena allo stadio di Palma Campania. E in quella data potrebbe materializzarsi l’aggancio in testa alla classifica. Un sogno diventato realtà grazie al ritorno di Mario Pietropinto, lo stregone di Eboli che già conquistò 20 anni fa a Palma la vittoria del campionato con il ritorno in serie C. A far impazzire i tifosi palmesi il trio d’attacco Puntoriere, Oggiano e Iadaresta. Ma il progetto Palma parte da lontano con l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Nello Donnarumma che ha dotato la città di uno stadio ultramoderno, il primo in Italia senza barriere tra i tifosi, ed erbetta sintetica.